Seleziona una pagina

Comunicato stampa di venerdì 15 settembre
Tutto pronto per la quarta edizione di
“Smart Cityness”
Le trasformazioni e le innovazioni nei territori protagonisti del festival
organizzato dall’associazione Urban Center

Verrà inaugurata nella giornata di domani sabato 16 settembre, alle ore 10.00, nei locali del Centro Culturale Il Ghetto, in via Santa Croce 18 nel quartiere Castello a Cagliari, la quarta edizione di Smart Cityness, il festival dell’innovazione nei territori e della collaborazione locale organizzato e curato dall’associazione Urban Center.

Nato con l’obietto di creare una cornice di conoscenza, incontro e interazione tra cittadini, imprese e istituzioni, Smart Cityness si configura come una manifestazione interattiva, in cui i partecipanti e le realtà coinvolte possano avere la possibilità di creare nuove idee e collaborazioni, con le aree laboratoriali e workshop, e possano conoscere le realtà portatrici d’innovazione ed eccellenza dei propri territori all’interno di un expo di aziende e realtà particolarmente virtuose del panorama regionale sardo.

Spazio come consuetudine anche all’arte, con le mostra curata da Paratissima Cagliari e l’esposizione dei lavori realizzati ad hOMe, il luogo di produzione della città di Cagliari in cui artisti, creativi, artigiani e designer hanno collaborato per tre settimane e che verrà presentato nella serata di domenica 17.

Novità di questa edizione sarà rappresentata dal cinema, con le proiezioni di cortometraggi di autori sardi selezionate dallo Skepto Film Festival.

All’interno della fitta programmazione del Festival troveranno spazio momenti dedicati alla conoscenza delle migliori ricerche dell’Università degli Studi di Cagliari e del CRS4 legate ai territori, ma non solo; ampio spazio ai momenti di informazione, confronto e conoscenza con le conferenze: Mediterraneo: Cooperazione fra territori, innovazione e trasformazione dello spazio in cui ascolteremo le testimonianza di ospiti come Gabriel Tzeggai membro dell’Archivio Memorie Migranti; Muoversi nel territorio: tra mobilità e scoperta per scoprire i cambiamenti nel mondo della mobilità con ospiti tra gli altri anche la Vicesindaco del Comune di Cagliari Luisanna Marras e il velista Gaetano Mura; e infine la conferenza Luoghi ritrovati: comunità, rigenerazione, sviluppo che ci porterà alla scoperta delle migliori esperienze locali e nazionali che son state in grado di testimoniare come la rinascita dei luoghi rappresenti crescita economica e sociale con ospiti come Giep Hagoort, professore di economia della creatività all’Università e Accademia dell’Arte di Utrecht e Roberto Covolo, project manager di ExFadda.