Conferenze

I momenti di approfondimento, informazione e confronto del festival Smart Cityness

Nel corso di questa edizione digitale del festival fe si susseguiranno tre videoconferenze online volte a riportare la dimensione locale e territoriale come fondamentali per dare risposta alle sfide sociali, economiche, ambientali delle società contemporanee. Tutte le conferenze hanno come focus la comunità e durante ogni incontro gli ospiti apriranno nuovi e interessanti spunti di riflessione per il futuro dei territori.

Le nuove sfide nei territori – tra lavoro e mutualismo

Venerdì 27 novembre ore 17.00 sui canali social del Festival

La conferenza, che si svolgerà in streaming su più canali digitali, indagherà le evoluzioni del mercato del lavoro nell’Isola, guarderà alla situazione socio-economica attuale ed analizzerà i trend e gli scenari in cambiamento: lo smart working; i coworking ed i luoghi di lavoro; gli strumenti di finanziamento per imprese; le nuove tecnologie e le piattaforme; la condivisione, lo scambio ed il mutualismo.

Programma e Ospiti

Testimonianze

Mariella Stella – Co-fondatrice di Casa Netural
Marta Mainieri – Fondatrice di Collaboriamo
Francesca Meinero – Community Manager di Toolbox Coworking
Sandra Ennas – Responsabile Settore Trasferimento tecnologico di Sardegna Ricerche
Paolo Cignini – Presidente di Italia Che Cambia;
Mario Mirabile – Cofondatore e Vicepresidente di South Working
Carlo Coni – Fondatore di Treballu Rural Community Hub
Paola Salvadori – Officine Condivise Sassari
Francesca Mereu – Responsabile Fab Lab Cagliari
Antonio Burrai – Responsabile di Fab Lab Olbia
Alessandro Lutzu – Coordinatore di Make in Nuoro
Fabrizio Palazzari – Responsabile di Ethicas

Relatori

Marta Cadinu – Project Manager di IFOLD
Vittorio Pelligra – Professore di Economia dell’Università degli Studi di Cagliari
Don Marco Lai – Direttore della Caritas Diocesana di Cagliari
Antonello Chessa – Responsabile dello Europe Direct Regione Sardegna
Paola Corrias – Architetto di Urban Center

Moderaore: Stefano Gregorini

Spazio pubblico e comunità – strumenti e politiche di rigenerazione territoriale

Sabato 28 novembre ore 17.00 sui canali social del Festival

La conferenza, che si svolgerà in streaming su più canali digitali, guarderà al ruolo dello spazio pubblico nei contesti urbani e rurali ed agli strumenti per la sua valorizzazione e rigenerazione attraverso il coinvolgimento delle comunità.

Programma e Ospiti

Testimonianze

Enzo Di Natale – Sindaco di Aielli
Alessandro Melis – Curatore Padiglione Italia
Giovanni Ginocchini – Direttore Fondazione Urbana Bologna
Giuliana Altea – Presidente fondazione Costantino Nivola
Davide Mariani – Direttore Museo Stazione dell’Arte di Ulassai
Silvia Scardapane – Storica dell’arte urbana di INWARD Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana
Antonio Fadda – Sindaco di Orani
Ennio Vacca – Sindaco d Masullas
Teresa Podda – Artista di Orgosolo

Ospiti

Paola Corrias – Architetto di Urban Center e co-curatore dei Mauali di sopravvivenza
Simone Casini – Chef e co-curatore del Manuale di sopravvivenza alimentare

Moderatore: Daniele Gregorini – Urban Center

Il territorio come laboratorio di un nuovo paradigma di sviluppo

Domenica 29 novembre ore 17.00 sui canali social del Festival

La conferenza ha l’obiettivo di guardare ai nuovi paradigmi di città e territorio, alla governance territoriale dell’innovazione, all’approccio integrato allo sviluppo, alle potenzialità dell’economia circolare e verde. Durante il convegno verranno inoltre presentati i risultati dei tavoli di lavoro della International Smart Cities School organizzata dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari e pianificata in sinergia al festival.

Programma e Ospiti

Programma

15:00 – 17:00 presentazione dei progetti elaborati nei Co-working LAB

17:00 – 19:00 Key Note

19:00 – 20:30 Tavola rotonda

Keynote

Roberto Lippi – UN Habitat

Smart cities & Smart territories: an effective way to approach the new global challenges

Fabrizio Pilo – Università di Cagliari

The role of data-driven sector-coupling for the development of smart, sustainable cities

Massimiliano Mandarini – Politecnico di Milano

Design for Resilient, Sustainable and Circular Community Building

Tavola rotonda

Carlo Alberto Nucci – Rappresentante per l’Italia nel Sottogruppo “Climate-neutral and Smart cities” del Mission Board di Horizon Europe

Anita Pili – Assessore all’Industria della Regione Autonoma della Sardegna

Stefano Mameli – Direttore generale della Città metropolitana di Cagliari

Maurizio Delfanti – Amministratore Delegato di RSE

Luigi Mundula – Moderatore

Approfondimento di Europe Direct Sardegna su Green Deal e Next Generation EU

Giovedì 26 novembre alle ore 18.00 sui canali social del Festival

Il Green Deal è un insieme di iniziative politiche portate avanti dalla Commissione europea con l’obiettivo generale di raggiungere la neutralità climatica in Europa entro il 2050; Next Generation EU è il programma per la ripresa socioeconomica e il rilancio del mercato unico europeo, che agirà con investimenti urgenti pubblici e privati in maniera mirata. Cosa rappresentano per il futuro dell’Unione Europea ed in che modo si articoleranno? Ne parliamo con lo Europe Direct della Regione Sardegna

Programma e Ospiti

Antonio Mura – Europe Direct Sardegna

Rossella Marocchi – Europe Direct Sardegna

Europe Direct Regione Sardegna diffonde le informazioni che riguardano il funzionamento dell’Unione Europea, le sue Istituzioni, le sue politiche, azioni e opportunità, promuove attivamente a livello locale e regionale il dibattito pubblico e l’interesse dei media sull’Unione Europea e le sue politiche; collabora con il mondo della scuola e dell’Università, della società civile e dell’imprenditoria per sensibilizzare i cittadini della Sardegna ai temi della cittadinanza e dell’unificazione europea.