Seleziona una pagina

Mediterraneo - tra cooperazione, inclusione sociale e sviluppo locale

3 ottobre 2015 ore 17.00

Teatro dell’Ex Vetreria di Pirri

Il Mediterraneo, crocevia di popoli e culla di civiltà, è oggi attraversato da importanti fenomeni migratori ed al contempo rappresenta una delle principali destinazioni turistiche del globo. In che modo le città e i territori che si affacciano sul mare nostrum vivono il rapporto con l’altro, programmano l’inclusione sociale e la cooperazione territoriale e come generano il proprio sviluppo locale? Che ruolo gioca l’innovazione tecnologica e sociale nei processi di cambiamento in ambito locale?

La conferenza indagherà la complessità di questi fenomeni, sviluppando un approccio glocal e chiamando alla riflessione collettiva sul cosa significhi essere territori intelligenti appartenenti ad un unico grande bacino.

Ospiti

 

Anna Maria Catte

Anna Maria Catte

Direttore Generale Autorità di Gestione del Programma ENPI CBC MED

Augusto Montisci

Augusto Montisci

Università di Cagliari; Progetto ENPI Landcare Med

Carlo Infante

Carlo Infante

Changemaker, docente di Performing Media e fondatore di Urban Experience

Gianfranco Bottazzi

Gianfranco Bottazzi

Dipartimento di Scienze Sociali e delle Istituzioni; Università di Cagliari

Konstantinos Verras

Konstantinos Verras

CEO Daem, azienda ICT; Città di Atene

Modera

 

Claudia Sarritzu

Claudia Sarritzu

Coordinatrice Cagliari Globalist, redattrice di Globalist.it